PRIMA DI CAMPIONATO - UNDER23/SENIOR

ARMA DI TAGGIA, 14 MARZ0 2021

Domenica 14  Arma di Taggia (IM) è stata teatro della prima prova del Campionato Italiano Under23/Senior 2021.
Le speciali, molto simili alla gara disputata nella stessa cittadina ligure nel 2020, erano 3: un cross test sulla spiaggia caratterizzato la diversi tipi di terreno, sabbia, terra e anche sassi; due enduro test: il primo caratterizzato da un terreno duro ed il secondo tracciato nel campo de cross Beuzi, molto ampio e veloce.
 
Jacopo Traini trionfa e porta a casa un’ottima vittoria di classe nella Junior 250 2t e un eccezionale 5° posto assoluto; velocissimo soprattutto nella seconda speciale.
 
Nella classe Elite Pau Font Tomas porta a casa la sua prima gara di under 23 in sella alla sua 250 2t, con un buon 5° posto.
Lorenzo Giuliani, velocissimo,  nella Cadetti 125 , conquista il 4° posto di categoria.
Filippo Grimani dopo una dura battaglia per il podio, deve arrendersi al 4° posto, per poco meno di un secondo.
Prima gara portata a casa anche per Nicolas Paglialunga, che ha concluso in 10° posizione nella Junior 125. Alessio Caselli, nostro storico portacolori, termina invece la gara in 7° posizione nella Junior 300 e Andrea Conigliaro, da poco entrato nel nostro team finisce la gara in 10° posizione nella Junior 250 2t.
Prima gara di campionato Under 23 per il nostro Luca Piersigilli, in sella alla sua 50cc che, con grande tenacia, porta a casa un 7° posto di categoria.
Sfortunata la gara di Alberto Elgari, costretto al ritiro per un problema tecnico.
Debutto anche per Michele Gaballo che, in sella alla sua Beta 250 2t, termina la gara in 11° posizione.
Infine c’ è la nostra Lady Raffaella Cabini che, dopo le prima speciali in 3° posizione e una caduta nell’enduro test, si è dovuta accontentare della 4° posizione di classe.
 
Soddisfatto e sorridente il team manager Nicolò Mori “il team ha cominciato a tirare fuori gli artigli – ha dichiarato al termine della gara. Soddisfatto per Tomas Pau nella top five, Jacopo Traini fortissimo ha meritato la vittoria, cosi come Filippo Grimani che ha sfiorato il podio per mezzo secondo e impeccabile nello stile Lorenzo Giuliani. Il week-end è certamente positivo e si colora di rosso e blu, i colori ufficiali Entrophy Beta Factory Junior Team.”
Prossimo appuntamento con l’under23 sarà a Manzano (UD) l’11 aprile.
 

Ufficio Stampa
Entrophy Enduro Racing Team

+39 335 109943

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Photo gallery

Altre news