News

Assoluti d’Italia Cavaglià

9 & 10 Marzo – Cavaglià (BI)

Presenti e concreti.

Definiamo così i nostri ragazzi impegnati in questo inizio di stagione, che ha visto il nostro Team occupati con aka prima del Campionato Assoluti d’Italia organizzato in provincia di Cuneo: una gara di altissimo livello, sviluppata  tra le tre prove speciali che hanno caratterizzato il week end.

Un extreme test a dir poco “tecnico”, degno per il suo livello dei circuiti a cui siamo abituati nel panorama Mondiale, un cross ridotto dalle difficili condizioni meteo e un enduro test, di oltre 8 minuti.

Con questo articolato mix di vero “enduro”, i nostri piloti… hanno rotto il ghiaccio.

Iniziamo con la categoria stranieri, dove Samuli Puakkinen e Hermani Hajalla chiudono con un 9° e 12 ° posto in entrambe le giornate. Altissimo il loro livello in questo inizio stagione ed ottimi tempi nei primati dell’assoluta per entrambi.

Nella classe youth Luca Piersigilli chiude con un decimo posto, risultato penalizzato da alcuni problemi tecnici  ma protagonista di ottime speciali che lo hanno visto ai vertici della classe. 

Ottimo esordio nella classe 250  per Davide Mei, veterano del Team che con il suo scintillante n. 80, porta a casa un 4 posto di tutto rispetto vicino ai veterani della classe.

Dulcis in fondo, al suo esordio Vittorio Bellucci  conclude positivamente la sua prima trasferta di assoluti, concludendo con un positivo 6’ posto nella combattuta classe JUNIOR.

Il ™ Nicolò Mori è cauto, ma positivo: “Nonostante ci sia ancora molto su cui lavorare, sono davvero soddisfatto di come i ragazzi e il Team abbiano dato il via alle danze. Sono consapevole dei tanti cambiamenti che hanno interessato non solo i meccanici ma anche i piloti e le stesse moto. Siamo solo all’inizio, ma com’è che si dice, chi ben comincia . .”

E allora, cosa aggiungere? Siamo pronti…

ad maiora,

Stay Tuned, Stay Entrophy… !

Follow us

Non perderti nessuna novità!

contattaci

Siamo a tua disposizione